Appassionati di viaggio in Italia e non solo
 

Autostrade francesi

daverio 5 Giu 2017 18:51
Salve, manco dalla Francia da circa 15 anni.
Poichè ho in programma un viaggio di una ventina di giorni nelle strade
francesi sono a chiedervi se il sistema di riscossione è nel frattempo
migliorato rispetto alle mie ultime puntate in Francia.
In poche parole
- accettano il bancomat ?
- accettano la carta di credito ?
- esistono i riscossori umani alla stazione di uscita?
- C'è sempre quel continuo frammentare il percorso con pagamenti
continui per i diversi Enti Gestori
- Esistono ancora quei cestelli dove devi arrivare con tanta moneta
senza fare in*****are quelli che stanno dietro di te?
- il costo della benzina è molto più elevato rispetto a quello delle
normali strade statali ?

grazie
gbua 5 Giu 2017 19:17
On 6/5/17 6:51 PM, daverio wrote:
> Salve, manco dalla Francia da circa 15 anni.
> Poichè ho in programma un viaggio di una ventina di giorni nelle strade
> francesi sono a chiedervi se il sistema di riscossione è nel frattempo
> migliorato rispetto alle mie ultime puntate in Francia.
> In poche parole

> - accettano il bancomat ? NO

> - accettano la carta di credito ? SI

> - esistono i riscossori umani alla stazione di uscita? POCHINI

> - C'è sempre quel continuo frammentare il percorso con pagamenti
> continui per i diversi Enti Gestori UN PO' DI MENO,RISPETTO A 15 ANNI FA


> - Esistono ancora quei cestelli dove devi arrivare con tanta moneta
> senza fare in*****are quelli che stanno dietro di te? SI, MA HAI UNO O PIU'
CARTELLI PRIMA DELL'USCITA CHE TI DICONO QUANTO DEVI PAGARE E
COMUNQUE C'E' UNA O PIU' FILA CON CARTA CREDITO



> - il costo della benzina è molto più elevato rispetto a quello delle
> normali strade statali ? TRA IL 25 ED il 35 % IN PIU?. ESCI E TROVA CARREFOUR
O LECLERC...LI TROVI DAPPERRTUTTO.
>
> grazie-PREGO

Servus, Gb
daverio 6 Giu 2017 00:01
Il 05/06/2017 19:17, gbua ha scritto:
> On 6/5/17 6:51 PM, daverio wrote:
>> Salve, manco dalla Francia da circa 15 anni.
>> Poichè ho in programma un viaggio di una ventina di giorni nelle
>> strade francesi sono a chiedervi se il sistema di riscossione è nel
>> frattempo migliorato rispetto alle mie ultime puntate in Francia.
>> In poche parole
>
>> - accettano il bancomat ? NO
>
>> - accettano la carta di credito ? SI
>
>> - esistono i riscossori umani alla stazione di uscita? POCHINI
>
>> - C'è sempre quel continuo frammentare il percorso con pagamenti
>> continui per i diversi Enti Gestori UN PO' DI MENO,RISPETTO A 15 ANNI FA
>
>
>> - Esistono ancora quei cestelli dove devi arrivare con tanta moneta
>> senza fare in*****are quelli che stanno dietro di te? SI, MA HAI UNO O
>> PIU' CARTELLI PRIMA DELL'USCITA CHE TI DICONO QUANTO DEVI PAGARE E
> COMUNQUE C'E' UNA O PIU' FILA CON CARTA CREDITO
>
>
>
>> - il costo della benzina è molto più elevato rispetto a quello delle
>> normali strade statali ? TRA IL 25 ED il 35 % IN PIU?. ESCI E TROVA
>> CARREFOUR O LECLERC...LI TROVI DAPPERRTUTTO.
>>
>> grazie-PREGO
>
> Servus, Gb

grazie
daverio 6 Giu 2017 00:02
Il 05/06/2017 20:01, don camillo ha scritto:
> Il 05/06/2017 18:51, daverio ha scritto:
>> Salve, manco dalla Francia da circa 15 anni.
>> Poichè ho in programma un viaggio di una ventina di giorni nelle
>> strade francesi sono a chiedervi se il sistema di riscossione è nel
>> frattempo migliorato rispetto alle mie ultime puntate in Francia.
>> In poche parole
>> - accettano il bancomat ?
>> - accettano la carta di credito ?
>> - esistono i riscossori umani alla stazione di uscita?
>> - C'è sempre quel continuo frammentare il percorso con pagamenti
>> continui per i diversi Enti Gestori
>> - Esistono ancora quei cestelli dove devi arrivare con tanta moneta
>> senza fare in*****are quelli che stanno dietro di te?
>> - il costo della benzina è molto più elevato rispetto a quello delle
>> normali strade statali ?
>>
>> grazie
>
> La cosa più scandalosa, per un Paese che in genere è avanti anni luce
> per quello che riguarda le infrastrutture, è che ti fanno fermare a ogni
> pisciata di cane!
> Si, solo da Ventimiglia a Marsiglia ci saranno 4 o 5 barriere perchè le
> diverse società che gestistono i tratti autostradali non sono connesse
> (o interconnesse che dir si voglia) e quindi ogni volta che lasci un
> tratto di proprietà di "A" devi pagare prima di immetterti nel tratto di
> proprietà di "B". Quando ai miei amici francesi dico che se devono
> andare a Roma si devono fermare solo al casello di Ventimiglia e a
> quello di Roma restano a bocca aperta-
>
> Per i pagamenti non ci sono grossi problemi: la carta di credito è
> sempre accettata, mentre il bancomat dipende dal tipo (ce ne sono
> diversi e non conosco le differenze).
> I cestelli per pagare con le monete ci sono ancora.
>
> Attenzione al rifornimento di carburante con carta: in occasione di ogni
> pagamento si trattengono una somma di circa 100 per diversi giorni e
> questo potrebbe intaccare il plafond mensile. In un'occasione (ne parlai
> all'epoca qua) una di queste somme se la sono... dimenticata e per
> farmela riaccreditare ho dovuto aprire un contenzioso con la mia banca
> che si è attivata per farmi riavere il dovuto.
> Da quella volta io i rifornimenti li pago in contanti (non è possibile
> la domenica perchè quando le pompe sono chiuse si deve pagare solo con
> carte).
> Il costo del carburante in autostrada è sensibilmente più alto.
> Il prezzo migliore lo si trova nei vari supermercati Carrefour, *******
> ecc ecc.
>
> Altre info?
>
> Ciao ciao.

grazie

dav

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Appassionati di viaggio in Italia e non solo | Tutti i gruppi | it.hobby.viaggi | Notizie e discussioni viaggi | Viaggi Mobile | Servizio di consultazione news.