Appassionati di viaggio in Italia e non solo
 

No turisti ??

gbua 13 Ago 2017 14:03
Su quasi tutti i giornali si trovano reportages da varie località
turistiche contro i turisti. Premesso che sarei favorevole ad un
contigentamento per Venezia, non li capisco.
Aggiungo, sono un 72enne che - spero - farà il suo ultimo giro in auto
con moglie in Spagna;sto programmando ma mi sembra che farò circa 4K/5k
km in quattro settimane. Poi,salute permettendo, treno/autobus/viaggi
organizzati. Non sono molto contento,ma bisogna purtroppo rassegnarsi
non credo di poter più fare tirate in auto da 800/900 km.
Se arriverò in ua città - assieme a 50 pannoloni/e - vorrei sentirmi se
non accettato (porto soldi) almeno sopportato.
Che ne pensate ???

Servus, Gb
Pagliotz 13 Ago 2017 16:27
Sembra che gbua abbia detto:

> Su quasi tutti i giornali si trovano reportages da varie località turistiche
> contro i turisti. Premesso che sarei favorevole ad un contigentamento per
> Venezia, non li capisco.


Mettiamola così: vivendo in una località turistica, posso capirli.
Questo in quanto sembra che la grande massa, quando si tratta di essere
in vacanza, scollega il cervello ed il concetto stesso di educazione
viene lasciato a casa.

Non sono infatti i turisti che sono odiati, ma la loro totale assenza
di educazione e rispetto delle regole. Il fatto che tu sia in vacanza
non ti da il permesso di agire come un selvaggio. Ti faccio solo i
primi die esempi che mi vengono in mente:
1) le biciclette. Io sfido chiunque ad andare sul marciapiede in bici,
oppure sulla strada in contromano, in Corso Buenos Aires a Milano. Lo
fa qualcuno? No? Bene. Perché allora i marciapiedi dei lungomare devono
essere invasi da gente in due/tre con le loro Grazielle in mezzo ai
pedoni, rischiando di essere messi sotto ogni 2x3? Per non parlare dei *******
che vanno in contromano nei sensi unici...
2) i rifiuti. Se tu vai in un comune dove si fa la raccolta
differenziata (e tu sai benissimo come farla, in quanto anche dove
abiti ce l'hai), perché devi lasciare ogni mattina/sera il tuo
sacchetto con i rifiuti (tutti mischiati, ovviamente) negli angoli dove
una volta c'erano i bidoni comuni sulla strada, oppure in terra davanti
ai bidoni condominiali, anziché separare il tutto e buttarli
ordinatamente secondo la tipologia?

Se volete continuo all'infinito, la bici ed i rifiuti sono solo
l'antipasto. I turisti sarebbero sempre ben accolti ovunque, se si
comportassero come a casa loro.

--
ATTENZIONE: se nel msg-id si vede
"mn..........140268 ******* fun.club", sono proprio Pagliotz.
Altrimenti è un troll così ******* da volermi imitare per confondere
gli utenti...
..
Pagliotz 13 Ago 2017 16:54
Pagliotz ci ha detto:

> Se volete continuo all'infinito, la bici ed i rifiuti sono solo l'antipasto.
> I turisti sarebbero sempre ben accolti ovunque, se si comportassero come a
> casa loro.


Integro: italiani o non italiani, mi chiedo se a casa loro (che sia
Budapest, Londra, Milano o Canicattì) questi ******* si comportano
allo stesso modo:
http://www.lastampa.it/2014/08/22/esteri/tre-italiani *******
per-strada-barcellona-dichiara-guerra-ai-turisti-cafoni-cadUrdphzZzw3D8c2okOUM/pagina.html

--
ATTENZIONE: se nel msg-id si vede
"mn..........140268 ******* fun.club", sono proprio Pagliotz.
Altrimenti è un troll così ******* da volermi imitare per confondere
gli utenti...
..
freefred 13 Ago 2017 18:41
On 13/08/2017 14:03, gbua wrote:
> Su quasi tutti i giornali si trovano reportages da varie località
> turistiche contro i turisti. Premesso che sarei favorevole ad un
> contigentamento per Venezia, non li capisco.
> Aggiungo, sono un 72enne che - spero - farà il suo ultimo giro in auto
> con moglie in Spagna;sto programmando ma mi sembra che farò circa 4K/5k
> km in quattro settimane. Poi,salute permettendo, treno/autobus/viaggi
> organizzati. Non sono molto contento,ma bisogna purtroppo rassegnarsi
> non credo di poter più fare tirate in auto da 800/900 km.
> Se arriverò in ua città - assieme a 50 pannoloni/e - vorrei sentirmi se
> non accettato (porto soldi) almeno sopportato.
> Che ne pensate ???
>

La considero una notizia un pò estiva, anche se
probabilmente il problema c'è.
Oltre a comportamenti di massa "irrispettosi"
(ma in fondo per esempio la Spagna ci ha fatto i soldi
con gli inglesi sbronzi) ora c'è il nuovo e più serio
problema dello svuotamento dei quartieri a causa degli
affitti turistici tipo Airbnb.
Questo lo capisco già di più, anche se non vedo tutte
queste soluzioni sinceramente.
Comunque due amici, coppia di 50enni, sono
appena stati a Barcellona e non hanno assolutamente
percepito ostilità eh, anzi.
Insomma, non è certo te e tua moglie che non sopportano:-)

bye


--
"Non esiste alcun ******* ma non ditelo al mio domestico,
se no di notte viene ad uccidermi." - Voltaire
turista per caso 14 Ago 2017 07:21
Sembra che don camillo abbia detto :
> Il 13/08/2017 16:27, Pagliotz ha scritto:

> Secondo te i ciclisti maleducati e noncuranti delle regole e delle norme
> impartite dal CdS stanno solo nei lungo mari delle città di mare o comunque
> di vacanza e non a Milano, Bologna, Roma o dove ******* ti pare?

Effettivamente! LOL
Magari fossero solo in vacanza.
Apteryx 14 Ago 2017 10:22
Il 13/08/2017 14:03, gbua ha scritto:
> Su quasi tutti i giornali si trovano reportages da varie località
> turistiche contro i turisti. Premesso che sarei favorevole ad un
> contigentamento per Venezia, non li capisco.

si tratta di gentrificazioen
Apteryx 14 Ago 2017 10:25
Il 13/08/2017 16:27, Pagliotz ha scritto:
> Se volete continuo all'infinito,

non è solo la maleducazione è il contiunuo trasformarsi dei luoghi per
aumentarne la ricettività

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Appassionati di viaggio in Italia e non solo | Tutti i gruppi | it.hobby.viaggi | Notizie e discussioni viaggi | Viaggi Mobile | Servizio di consultazione news.