Appassionati di viaggio in Italia e non solo
 

Paris, promenade dans la Butte-aux-Cailles

don camillo 3 Ago 2017 12:27
La Butte-aux-Cailles (XIII arr.) è uno dei rioni storici di Parigi nel
quale, nonostante tutto, il tempo sembra essersi fermato e nel quale
ancora non si vedono pellegrini rompicoglioni per cui l'atmosfera che vi
si respira (a tutte le ore) è ancora quella originaria, quella
tipicamente parigina.

Qua un album di foto del più grande fotografo che, ovviamente, sono io.
Chi altri, se no? :-)
http://imgur.com/a/au2pU
ludwig 3 Ago 2017 12:33
"don camillo" ha scritto nel messaggio news:eugc5aFmad0U1@mid.individual.net...

>La Butte-aux-Cailles (XIII arr.) è uno dei rioni storici di Parigi nel quale,
>nonostante tutto, il tempo sembra essersi fermato e nel quale ancora non si
>vedono pellegrini rompicoglioni per cui l'atmosfera che vi si respira (a tutte
>le ore) è ancora quella originaria, quella tipicamente parigina.

Molto belle, niente da dire....

Ma hai seguito la signora con maglia fuxia e borsone della spesa finché non ce
l'ha più fatta e si è appoggiata in una sedia del bar??

:-)))

Bye, Ludwig.
don camillo 3 Ago 2017 13:11
Il 03/08/2017 12:33, ludwig ha scritto:

> Ma hai seguito la signora con maglia fuxia e borsone della spesa finché
> non ce l'ha più fatta e si è appoggiata in una sedia del bar??

uno stalker! ahahahahhahaha
Apteryx 3 Ago 2017 15:04
Il 03/08/2017 12:27, don camillo ha scritto:
> e nel quale
> ancora non si vedono pellegrini rompicoglioni

si trattasse di una fila ad un museo caprei pure

ti sei mai chiesto come tu possa sembrare all'occhio dei parigini residenti?

ti senti parigino?

ma soprattutto perché non ti senti pecora o pellegrino?
adamski 4 Ago 2017 18:04
Il giorno giovedì 3 agosto 2017 15:04:18 UTC+2, Apteryx ha scritto:

>> ancora non si vedono pellegrini rompicoglioni
>
> si trattasse di una fila ad un museo caprei pure

Non capisco. Stai mettendo in dubbio il fatto che sia piacevole visitare luoghi
belli ma poco affollati di turisti?
Apteryx 4 Ago 2017 19:34
Il 04/08/2017 18:04, adamski ha scritto:

>> si trattasse di una fila ad un museo caprei pure

> Non capisco. Stai mettendo in dubbio il fatto che sia piacevole visitare
luoghi belli ma poco affollati di turisti?


assolutamente no

era solo per dire (scherzando) che come la gira la gira anche lui (come
tutti noi quando si viaggia) appartiene alla specie dei pellegrini o
delle pecore, solo che non gira in branco
adamski 4 Ago 2017 19:38
Il giorno venerdì 4 agosto 2017 19:34:22 UTC+2, Apteryx ha scritto:

>> Non capisco. Stai mettendo in dubbio il fatto che sia piacevole visitare
>> luoghi belli ma poco affollati di turisti?
>
>
> assolutamente no
>
> era solo per dire (scherzando) che come la gira la gira anche lui (come
> tutti noi quando si viaggia) appartiene alla specie dei pellegrini o
> delle pecore, solo che non gira in branco

È già qualcosa.

Comunque io ci ho messo tanti anni a capirlo, ma tanti. Ma alla fine l'ho
capito: sono meglio di tanti altri :-)
Racing 4 Ago 2017 19:48
adamski ha pensato forte :

>
> Non capisco. Stai mettendo in dubbio il fatto che sia piacevole visitare
> luoghi belli ma poco affollati di turisti?

Senza voler risolvere la quaestio (in questo NG presumo siamo tutti
turisti :-) ); ma le foto postate, ti danno l'impressione di un posto
bello? :-)
Non escludendo a priori che, andandoci di persona, sia tutto bello.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Apteryx 5 Ago 2017 10:25
Il 04/08/2017 19:38, adamski ha scritto:
> Comunque io ci ho messo tanti anni a capirlo, ma tanti. Ma alla fine l'ho
capito: sono meglio di tanti altri

a me da un po' fasti***** la definizione di "pecore" o di "pellegrini"

avesse scritto (come hai fatto te) la piacevolezza di visitare luoghi
belli ma poco affollati di turisti, non avei neppure evidenziato la cosa
Apteryx 5 Ago 2017 10:30
Il 04/08/2017 19:48, Racing ha scritto:
>
> Senza voler risolvere la quaestio (in questo NG presumo siamo tutti
> turisti :-) ); ma le foto postate, ti danno l'impressione di un posto
> bello? :-)
> Non escludendo a priori che, andandoci di persona, sia tutto bello.

il bello è soggettivo

diciamo che a molti piace fotografare le stravaganze, attimi di vita
privata o più semplicemente tutto quello sul quale si posa l'attenzione

a me sinceramente un album pieno di "stravaganze" non interessa proprio,
(non è il caso di DC ma non ricordo chi che girozolando per la città
parigina ha fermato una moltitudine di attimi di vita di terzi), per
come vedo io le cose una singola immagine può essere anche un'opera
d'arte, una moltitudine mi sa l'esperienza di un guardone in giro per la
città
Racing 5 Ago 2017 11:54
Apteryx ha pensato forte :
> Il 04/08/2017 19:48, Racing ha scritto:
>>
>> Senza voler risolvere la quaestio (in questo NG presumo siamo tutti turisti
>> :-) ); ma le foto postate, ti danno l'impressione di un posto bello? :-)
>> Non escludendo a priori che, andandoci di persona, sia tutto bello.
>
> il bello è soggettivo

Indubbiamente.
>
> diciamo che a molti piace fotografare le stravaganze, attimi di vita privata
> o più semplicemente tutto quello sul quale si posa l'attenzione
>
Ma non era questo a cui mi riferivo.

> a me sinceramente un album pieno di "stravaganze" non interessa proprio, (non
> è il caso di DC ma non ricordo chi che girozolando per la città parigina ha
> fermato una moltitudine di attimi di vita di terzi),

E infatti non mi riferivo a questo.

> per come vedo io le cose
> una singola immagine può essere anche un'opera d'arte, una moltitudine mi sa
> l'esperienza di un guardone in giro per la città

E infatti non mi riferivo al valore "artistico" delle foto. :-)

Fotografare un posto, che appare anonimo, con gli edifici pastrocchiati
da writers, con un'apparente degrado, ma privo di turisti :-), non lo
rendono un bel posto, oggettivamente parlando.
Poi, se a visitarlo di persona, fa altra impressione, mi pare del tutto
soggettivo. :D

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
don camillo 5 Ago 2017 12:28
Il 05/08/2017 11:54, Racing ha scritto:

> Fotografare un posto, che appare anonimo, con gli edifici pastrocchiati
> da writers, con un'apparente degrado, ma privo di turisti :-), non lo
> rendono un bel posto, oggettivamente parlando.


Oggettivamente parlando diciamo che sei ignorante.
Che, precisiamolo sempre, non è un'offesa, ma una dato di fatto visto
che, se sostieni queste sciocchezze, non conosci Parigi né, tanto meno,
i suoi quartieri più autentici e meno frequentati da pellegrini come
immagino sia tu (questa sì, puoi ritenerla un'offesa e, secondo i miei
parametri, anche molto grave).

Ciao ciao.
Racing 5 Ago 2017 18:27
don camillo ha spiegato il 05/08/2017 :
> Il 05/08/2017 11:54, Racing ha scritto:
>
>> Fotografare un posto, che appare anonimo, con gli edifici pastrocchiati da
>> writers, con un'apparente degrado, ma privo di turisti :-), non lo rendono
>> un bel posto, oggettivamente parlando.
>
>
> Oggettivamente parlando diciamo che sei ignorante.

Scritto da uno che ha fatto al massimo le scuole tecniche? :-)

> Che, precisiamolo sempre, non è un'offesa, ma una dato di fatto visto che, se

> sostieni queste sciocchezze, non conosci Parigi

Quali sciocchezze? :D

Parlavo delle tue foto :-), tralasciando il lato "artistico" :-)
"Poi, se a visitarlo di persona, fa altra impressione, mi pare del
tutto soggettivo"
...e rimane accertato, il fallimento del fotografo. :-)

> né, tanto meno, i suoi
> quartieri più autentici e meno frequentati da pellegrini come immagino sia tu


Ovvio, con le tue foto, hai voluto rappresentare un quartiere autentico
di Parigi (sic.). :-)
Forse un filmino avrebbe reso meglio. :-)

> (questa sì, puoi ritenerla un'offesa e, secondo i miei parametri, anche molto

> grave).

Tanto, hai parametri col paraocchi. :-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
don camillo 7 Ago 2017 00:26
Il 05/08/2017 18:27, Racing ha scritto:

> Scritto da uno che ha fatto al massimo le scuole tecniche? :-)

Quindi uno che ha fatto "al massimo le scuole tecnice"?... Concludi il
discorso restando, se ci riesci, IT poichè io ho scritto questo:

"Oggettivamente parlando diciamo che sei ignorante.
Che, precisiamolo sempre, non è un'offesa, ma una dato di fatto visto
che, se sostieni queste sciocchezze, non conosci Parigi né, tanto meno,
i suoi quartieri più autentici".

Dunque se tu ignori una zona, un argomento, uno sport, una qualunque
altra cosa, dovresti spiegarmi cosa ******* c'entra il tipo di scuola che
abbia fatto io. Cosa c'entra?



> Parlavo delle tue foto :-), tralasciando il lato "artistico" :-)
> "Poi, se a visitarlo di persona, fa altra impressione, mi pare del tutto
> soggettivo"
> ...e rimane accertato, il fallimento del fotografo. :-)

> Ovvio, con le tue foto, hai voluto rappresentare un quartiere autentico
> di Parigi (sic.). :-)

Non ho capito: potresti spiegarti meglio e tradurre in parole quel
"sic"' Grazie.


> Forse un filmino avrebbe reso meglio. :-)

Quindi decidi tu le passioni delle persone e soprattuto decidi tu il
mezzo con cui uno vuole esprimersi. Ho capito.



> Tanto, hai parametri col paraocchi. :-)


Ok ok, ho paraocchi e tutto quello che vuoi; tu invece hai un'abbondanza
di faccine che manco le bambine di dieci anni, eh! Cmq sono legittime,
per cui continua pure a farle!
Racing 7 Ago 2017 13:00
don camillo ha spiegato il 07/08/2017 :
> Il 05/08/2017 18:27, Racing ha scritto:
>
>> Scritto da uno che ha fatto al massimo le scuole tecniche? :-)
>
> Quindi uno che ha fatto "al massimo le scuole tecnice"?... Concludi il
> discorso restando, se ci riesci,
>
Semplicemente, potrebbero mancare le basi, anche per interloquire. :-)

>IT poichè io ho scritto questo:
> "Oggettivamente parlando diciamo che sei ignorante.
> Che, precisiamolo sempre, non è un'offesa, ma una dato di fatto visto che, se

> sostieni queste sciocchezze, non conosci Parigi né, tanto meno, i suoi
> quartieri più autentici".
>
> Dunque se tu ignori una zona, un argomento, uno sport, una qualunque altra
> cosa, dovresti spiegarmi cosa ******* c'entra il tipo di scuola che abbia
fatto
> io. Cosa c'entra?

Fosse così, avresti ragione a piene mani.
Ma il contesto che descrivi non corrisponde alla realtà.

>> Parlavo delle tue foto :-), tralasciando il lato "artistico" :-)
>> "Poi, se a visitarlo di persona, fa altra impressione, mi pare del tutto
>> soggettivo"
>> ...e rimane accertato, il fallimento del fotografo. :-)
>
>> Ovvio, con le tue foto, hai voluto rappresentare un quartiere autentico di
>> Parigi (sic.). :-)
>
> Non ho capito: potresti spiegarti meglio e tradurre in parole quel "sic"'
> Grazie.
>
Va bene, ma dovrò essere più lungo.
Mi è parso di capire che fotografare sia una tua passione, e dalle foto
si capisce che hai una discreta manualità.
Hai dunque postato, in questo 3ad, delle foto di un quartiere
"autentico" di Parigi.
A prescindere dal lato "artistico" delle foto, appare evidente che,
data la tua passione per la fotografia, e il tuo impegno per
rappresentare la realtà del quartiere fotografato, avrebbe dovuto
trasparire, con evidenza, anche a chi quel quartiere non l'ha mai
visitato, quell' autenticità tipica, che invece non appare
assolutamente.
Viene mostrato un quartiere con poche attrattive, quasi degradato.
Ben inteso, solo a guardare le tue foto. :-)
>
>> Forse un filmino avrebbe reso meglio. :-)
>
> Quindi decidi tu le passioni delle persone e soprattuto decidi tu il mezzo
> con cui uno vuole esprimersi. Ho capito.
>
No, non hai capito.
Era solo una battuta, evidenziata dalla faccina. :-)

>> Tanto, hai parametri col paraocchi. :-)
>
> Ok ok, ho paraocchi e tutto quello che vuoi; tu invece hai un'abbondanza di
> faccine che manco le bambine di dieci anni, eh! Cmq sono legittime, per cui
> continua pure a farle!

Le faccine, nel caso non lo sapessi, aiutano a spiegare toni e stati
d'animo, che poche righe non riuscirebbero a evidenziare. E' il limite
delle ******* e dei forum internettiani. Di persona, hai molti più
riferimenti, come il tono della voce, la gestualità, e pure le
espressioni facciali (le faccine :-)).
Se non si è di marmo.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
don camillo 7 Ago 2017 17:45
Il 07/08/2017 13:00, Racing ha scritto:

> Semplicemente, potrebbero mancare le basi, anche per interloquire. :-)

Quindi uno che è arrivato alla quinta elementare non sarebbe nemmeno in
grado di interloquire con te.

Io mi chiedo: ma i provocatori-deficienti tutti qua capitano?
Non ci sono più i provocatori di una volta, quello con un minimo di
spesso, ecche*****o!



>> Dunque se tu ignori una zona, un argomento, uno sport, una qualunque
>> altra cosa, dovresti spiegarmi cosa ******* c'entra il tipo di scuola
>> che abbia fatto io. Cosa c'entra?
>
> Fosse così, avresti ragione a piene mani.
> Ma il contesto che descrivi non corrisponde alla realtà.

Fosse così cosa? Rileggi la mia domanda e quindi rileggi quello che hai
risposto tu. Ma tu ci sei o ci fai?



> Va bene, ma dovrò essere più lungo.

(Cosa sono mai andato a dire, ******* io!...)



> Hai dunque postato, in questo 3ad, delle foto di un quartiere
> "autentico" di Parigi.

Dovresti spiegarmi le virgolette che hai usato per l'aggettivo autentico
poichè non le ho capite...



> con evidenza, anche a chi quel quartiere non l'ha mai visitato, quell'
> autenticità tipica, che invece non appare assolutamente.

Quindi a te pare un quartiere artefatto, visto che l'autenticità tipica,
come l'hai definita tu, non traspare. Ho capito bene?


> Viene mostrato un quartiere con poche attrattive, quasi degradato.
> Ben inteso, solo a guardare le tue foto. :-)

Sentiammé, te lo dico da amico, qua è tutta malvivenza... risparmiati
queste stronzate e magari riscrivi sull'argomento dopo un viaggio a
parigi (ma tanto tu andresti solo attorno alla Eiffel e luoghi simili)
oppure dopo esserti documentato perchè più scrivi e più appare evidente
che parli a vanvera di cose che non sai.
Per me puoi continuare, però sei un po' noioso, lasciatelo dire.



> Era solo una battuta, evidenziata dalla faccina. :-)

Si, a quando uno di faccine da ******* ne mette una ogni tre per due
tu capisci che le inflaziona. Ma no, forse non capisci.



> Le faccine, nel caso non lo sapessi, aiutano a spiegare toni e stati
> d'animo, che poche righe non riuscirebbero a evidenziare. E' il limite
> delle ******* e dei forum internettiani. Di persona, hai molti più
> riferimenti, come il tono della voce, la gestualità, e pure le
> espressioni facciali (le faccine :-)).
> Se non si è di marmo.

Come vedi io di faccine ne uso sempre molto poche, pochissime eppure
sono certo che quello che esprimo tu lo comprenda bene.
Od*****, magari proprio bene no perchè hai evidenziato grossi limiti, cmq
un pochino si, dai...

Forza e coraggio!
Apteryx 7 Ago 2017 18:26
mannaggia mannaggia

stavolta mi sa che il troll l'hai beccatto tu

e ignoralo

su su
don camillo 7 Ago 2017 19:24
Il 07/08/2017 18:26, Apteryx ha scritto:

> mannaggia mannaggia
> stavolta mi sa che il troll l'hai beccatto tu
> e ignoralo
> su su

ah è un troll? Ah bè, allora...
Racing 8 Ago 2017 18:54
Dopo dura riflessione, don camillo ha scritto :
> Il 07/08/2017 13:00, Racing ha scritto:
>
>> Semplicemente, potrebbero mancare le basi, anche per interloquire. :-)
>
> Quindi uno che è arrivato alla quinta elementare non sarebbe nemmeno in grado

> di interloquire con te.

La frase che hai commentato è molto diversa, e non da adito a
interpretazioni diverse. Non è una cosa fra me e te. :-)
>
> Io mi chiedo: ma i provocatori-deficienti tutti qua capitano?
> Non ci sono più i provocatori di una volta, quello con un minimo di spesso,
> ecche*****o!
>
Scappa, scappa.
Approfittane, c'è un altro post che ti ha dato in un piatto d'argento
una via di fuga, in qualche modo. :D
>
>>> Dunque se tu ignori una zona, un argomento, uno sport, una qualunque altra
>>> cosa, dovresti spiegarmi cosa ******* c'entra il tipo di scuola che abbia
>>> fatto io. Cosa c'entra?
>>
>> Fosse così, avresti ragione a piene mani.
>> Ma il contesto che descrivi non corrisponde alla realtà.
>
> Fosse così cosa? Rileggi la mia domanda e quindi rileggi quello che hai
> risposto tu. Ma tu ci sei o ci fai?
>
Io non devo rileggere una tua domanda che scaturisce da tue premesse
non vere e su frasi che non ho scritto. ;-)
La risposta che ti ho dato è invece molto più che chiara. Tant'è che
non l'hai quotata (l'ho riquotata io più sotto :-) ). Ciò la dice lunga
sul perchè.
>
>> Va bene, ma dovrò essere più lungo.
>
> (Cosa sono mai andato a dire, ******* io!...)
>
Esatto, hai cammesso un gravissimo errore. :-)
>
>> Hai dunque postato, in questo 3ad, delle foto di un quartiere "autentico"
>> di Parigi.
>
> Dovresti spiegarmi le virgolette che hai usato per l'aggettivo autentico
> poichè non le ho capite...
>
E' l'aggettivo che hai usato tu. E' virgolettato per quello.
E' così difficile?
>
>> con evidenza, anche a chi quel quartiere non l'ha mai visitato, quell'
>> autenticità tipica, che invece non appare assolutamente.
>
> Quindi a te pare un quartiere artefatto, visto che l'autenticità tipica, come

> l'hai definita tu, non traspare. Ho capito bene?
>
Mai scritto che il quartiere mi pare "artefatto". :D
Ma dove le leggi certe frasi, perchè leggi e scrivi a vanvera?

Avevo scritto chiarissimamente:

"(...)il tuo impegno per rappresentare la realtà del quartiere
fotografato, avrebbe dovuto trasparire, con evidenza, anche a chi quel
quartiere non l'ha mai visitato, quell' autenticità tipica, che invece
non appare assolutamente. Viene mostrato un quartiere con poche
attrattive, quasi degradato.
Ben inteso, solo a guardare le tue foto."

Sono le TUE FOTO che non rappresentano bene il "quartiere autentico di
Parigi" (come l'hai definito tu): è l'esatto contrarioo di scrivere che
il quartiere è come l'hai fotografato.

A parte tutto, risentirsi solo per questo, mi pare parecchio
demenziale.
Continua pure con il tuo hobby, ma se posti delle foto devi anche
accettare che qualcuno commenti, senza farla troppo lunga. ;-)

>> Viene mostrato un quartiere con poche attrattive, quasi degradato.
>> Ben inteso, solo a guardare le tue foto. :-)
>
> Sentiammé, te lo dico da amico, qua è tutta malvivenza... risparmiati
queste
> stronzate e magari riscrivi sull'argomento dopo un viaggio a parigi (ma
> tanto tu andresti solo attorno alla Eiffel e luoghi simili) oppure dopo
> esserti documentato perchè più scrivi e più appare evidente che parli a
> vanvera di cose che non sai.

Che non c'entra nulla!

Avevo ragione io, all'inizio del post. :D

Forse non senti bene:
PARIGI NON C'ENTRA NULLA!
PARLAVO UNICAMENTE DELLE TUE FOTO!

> Per me puoi continuare, però sei un po' noioso, lasciatelo dire.
>
Vero, anche i banchi di scuola possono essere noiosi.
>
>> Era solo una battuta, evidenziata dalla faccina. :-)
>
> Si, a quando uno di faccine da ******* ne mette una ogni tre per due tu
> capisci che le inflaziona. Ma no, forse non capisci.
>
Non ti preoccupare di cosa capisci tu.
Lo decido io, se mettere o no faccine. ;-)
>
>> Le faccine, nel caso non lo sapessi, aiutano a spiegare toni e stati
>> d'animo, che poche righe non riuscirebbero a evidenziare. E' il limite
>> delle ******* e dei forum internettiani. Di persona, hai molti più
>> riferimenti, come il tono della voce, la gestualità, e pure le espressioni
>> facciali (le faccine :-)).
>> Se non si è di marmo.
>
> Come vedi io di faccine ne uso sempre molto poche, pochissime eppure sono
> certo che quello che esprimo tu lo comprenda bene.

Per cosa dovresti essere d'esempio? Per la quantità di faccine che
metti? Non hai altro di cui occuparti, a parte fotografare? :-)

> Od*****, magari proprio bene no perchè hai evidenziato grossi limiti, cmq un
> pochino si, dai...
>
Ed è questa la tua dilettica, come previsto all'inizio del mio post.
;-)
Non compensi nemmeno con l'intelligenza.
Auguri, per i tuoi sconfinati orizzonti. :')

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Appassionati di viaggio in Italia e non solo | Tutti i gruppi | it.hobby.viaggi | Notizie e discussioni viaggi | Viaggi Mobile | Servizio di consultazione news.