Appassionati di viaggio in Italia e non solo
 

Provenza / Camargue / Verdon info per tappa

adamski 4 Ago 2017 11:54
Salve,

tra una decina di giorni parto da Roma in macchina, destinazione Perigord.
Siccome ho un bimbo di cinque anni e mezzo farò una prima tappa a
Genova-acquario. La seconda tappa vorrei farla in una delle tre zone in oggetto.
Per ora è in testa Moustier con visita alle gole del Verdon. Un giorno, massimo
due.
C'è qualche motivo per cui lo sconsigliate o vi sentite di consigliare una
tappa alternativa imperdibile, sempre tenendo conto del pargolo (quindi no
lunghe passeggiate a piedi, no città d'arte) e ovviamente non deviando troppo
(max 200+200km) dal percorso ideale Genova-Nizza-Tolosa-Perigueux?
don camillo 4 Ago 2017 12:03
Il 04/08/2017 11:54, adamski ha scritto:

> tra una decina di giorni parto da Roma in macchina, destinazione Perigord.
Siccome ho un bimbo di cinque anni e mezzo farò una prima tappa a
Genova-acquario. La seconda tappa vorrei farla in una delle tre zone in oggetto.
Per ora è in testa Moustier con visita alle gole del Verdon. Un giorno, massimo
due.
> C'è qualche motivo per cui lo sconsigliate o vi sentite di consigliare una
tappa alternativa imperdibile, sempre tenendo conto del pargolo (quindi no
lunghe passeggiate a piedi, no città d'arte) e ovviamente non deviando troppo
(max 200+200km) dal percorso ideale Genova-Nizza-Tolosa-Perigueux?



Non ho mai visitato le gole del Verdon che, però, devono essere un luogo
magnifico: è che io non amo la montagna quindi evito itinerari del
genere (magari a volte sbaglando, sia chiaro).

Detto questo di alternative ce ne sono lungo il tragitto che hai
segnalato, solo che si tratta di zone che in agosto sono veramente poco
gestibili.
Scartando il mare per questo motivo, io opterei per la visita
(tranquilla, eh, senza affanni) di qualche città e visto che ti trovi in
Camargue io andrei a Arle città davvero molto belle e con anche molto
verde dove rilassarsi col bambino (fermo restando che siamo in agosto e
quindi tanto fresco non farà).
Vicinissimo (a una mezz'ora di auto) avresti la Camargue vera e propria,
ma in questo periodo io la sconsiglierei caldamente anche perchè lì,
oltre il caldo, sale moltissimo il tasso di umidità.

Proseguendo verso Ovest ti consiglio Carcassonne. Bellissima, integra,
ma anche qua vale il discorso di prima: siamo in agosto...

Ciao ciao.

p.s.: ovviamente le alternative non sono solo queste, sia chiaro.
don camillo 4 Ago 2017 12:04
Il 04/08/2017 12:03, don camillo ha scritto:

> Camargue io andrei a Arle

Arles, ovviamente. Se no arriva milan che per 8 anni ricorderebbe questo
"errore"...
adamski 4 Ago 2017 12:23
Il giorno venerdì 4 agosto 2017 12:03:07 UTC+2, don camillo ha scritto:
> Il 04/08/2017 11:54, adamski ha scritto:
>
> Scartando il mare per questo motivo, io opterei per la visita
> (tranquilla, eh, senza affanni) di qualche città e visto che ti trovi in
> Camargue io andrei a Arle città davvero molto belle e con anche molto
> verde dove rilassarsi col bambino (fermo restando che siamo in agosto e
> quindi tanto fresco non farà).

Segnato Arles. Guardo un po'. La gita sul fiume mi piacerebbe ma certo anche una
città, con le sue comodità, non sarebbe male, considerando che poi devo
sciropparmi altri totcento chilometri.

> Vicinissimo (a una mezz'ora di auto) avresti la Camargue vera e propria,
> ma in questo periodo io la sconsiglierei caldamente anche perchè lì,
> oltre il caldo, sale moltissimo il tasso di umidità.

Infatti la sconsigli "caldamente".

> Proseguendo verso Ovest ti consiglio Carcassonne. Bellissima, integra,
> ma anche qua vale il discorso di prima: siamo in agosto...

Carcassonne ci sono stato cinque anni fa, ad agosto. Diciamo che Carcassonne e
Mont Saint Michel sono *esattamente* il tipo di esperienza che più aborro
******* di pulman, grupponi, negozi con armature farlocche all'ingresso).

> p.s.: ovviamente le alternative non sono solo queste, sia chiaro.

Quando hai tempo se ti va di darmi qualche altra idea...
Ghost Dog 4 Ago 2017 12:24
Il 04/08/2017 11:54, adamski ha scritto:
> Salve,
>
> tra una decina di giorni parto da Roma in macchina, destinazione Perigord.
Siccome ho un bimbo di cinque anni e mezzo farò una prima tappa a
Genova-acquario. La seconda tappa vorrei farla in una delle tre zone in oggetto.
Per ora è in testa Moustier con visita alle gole del Verdon. Un giorno, massimo
due.
> C'è qualche motivo per cui lo sconsigliate o vi sentite di consigliare una
tappa alternativa imperdibile, sempre tenendo conto del pargolo (quindi no
lunghe passeggiate a piedi, no città d'arte) e ovviamente non deviando troppo
(max 200+200km) dal percorso ideale Genova-Nizza-Tolosa-Perigueux?
>

Moustier è molto bella ma è quasi impossibile trovare alloggio.
Se vuoi stare sul lago ti consiglio Les Salles sur verdon, vai in
spiaggia direttamente dall'hotel, oppure Aiguines che è un più indietro
ma veramente molto bella.
Considera che dalla costa a Moustier ci metti almeno mezza giornata, con
la prima parte, da Grasse a Castellane (altro bel posto, che potrebbe
meritare una notte se decidi di "spezzare") strada molto scorrevole (La
route Napoleon è una delle strade da fare almeno una volta nella vita in
moto) e poi da Castellane a Moustier, le gole, lente e tortuose.
GD
don camillo 4 Ago 2017 12:40
Il 04/08/2017 12:23, adamski ha scritto:

> Segnato Arles. Guardo un po'. La gita sul fiume mi piacerebbe ma certo anche
una città, con le sue > comodità, non sarebbe male, considerando che poi devo
sciropparmi
altri totcento chilometri.
>

Infatti! Io me le farei, le gole, in un apposito viaggio.


>> Vicinissimo (a una mezz'ora di auto) avresti la Camargue vera e propria,
>> ma in questo periodo io la sconsiglierei caldamente anche perchè lì,
>> oltre il caldo, sale moltissimo il tasso di umidità.
>
> Infatti la sconsigli "caldamente".

ahahahhahahahaha



> Carcassonne ci sono stato cinque anni fa, ad agosto. Diciamo che Carcassonne e
Mont Saint Michel sono *esattamente* il tipo di esperienza che più aborro
******* di pulman, grupponi, negozi con armature farlocche all'ingresso).

Sono d'accordo, però occorre fare dei distinguo: Mont St.Michel e
Carcassonn e sono due perle, due autentiche perle rovinate dal commerico
e dai conseguenti barbari e pellegrini e infatti ho ripetutamente
ricordato che non è questo il periodo migliore per andarci.
Se tu vai, come ho potuto fare io, per esempio a St.Michel quando i
pellegrini si sono tolti dai ******* come in inverno, vivresti un posto
veramente bellissimo, quasi un luogo diverso. In agosto è come San
Marino e sono i momenti in cui divento nazista e invoco una bella
soluzione finale. Lo so, non va bene, ma la mia pazienza verso la massa
è terminata.



> Quando hai tempo se ti va di darmi qualche altra idea...

Io, soprattutto se non la conosci bene, approfondirei la Provenza
aggiungendo ad Arles la visita di Avignon e Aix-en-Pçrovence. Dovresti
fare una (non lunga) deviazione, ma mai come quella che faresti pee il
Verdon.

Ah, tornando un po' indietro (o in avanti sul viaggio di ritorno) una
sosta che merita è quella della meravigliosa e medievale Eze,
incastonata tra le rocce sopra Nice.

Se mi viene in mente altro te lo dico.

Ciao ciao.
adamski 4 Ago 2017 12:41
Il giorno venerdì 4 agosto 2017 12:24:30 UTC+2, Ghost Dog ha scritto:
> Il 04/08/2017 11:54, adamski ha scritto:
>> Salve,
>>
>> tra una decina di giorni parto da Roma in macchina, destinazione Perigord.
Siccome ho un bimbo di cinque anni e mezzo farò una prima tappa a
Genova-acquario. La seconda tappa vorrei farla in una delle tre zone in oggetto.
Per ora è in testa Moustier con visita alle gole del Verdon. Un giorno, massimo
due.
>> C'è qualche motivo per cui lo sconsigliate o vi sentite di consigliare una
tappa alternativa imperdibile, sempre tenendo conto del pargolo (quindi no
lunghe passeggiate a piedi, no città d'arte) e ovviamente non deviando troppo
(max 200+200km) dal percorso ideale Genova-Nizza-Tolosa-Perigueux?
>>
>
> Moustier è molto bella ma è quasi impossibile trovare alloggio.
> Se vuoi stare sul lago ti consiglio Les Salles sur verdon, vai in
> spiaggia direttamente dall'hotel, oppure Aiguines che è un più indietro
> ma veramente molto bella.
> Considera che dalla costa a Moustier ci metti almeno mezza giornata, con
> la prima parte, da Grasse a Castellane (altro bel posto, che potrebbe
> meritare una notte se decidi di "spezzare") strada molto scorrevole (La
> route Napoleon è una delle strade da fare almeno una volta nella vita in
> moto) e poi da Castellane a Moustier, le gole, lente e tortuose.
> GD

Scusa se oso ma google map mi dice che da Grasse a Moustiers sono 109 km!
Ghost Dog 4 Ago 2017 14:36
Il 04/08/2017 12:41, adamski ha scritto:
> Il giorno venerdì 4 agosto 2017 12:24:30 UTC+2, Ghost Dog ha scritto:
[...]
>> Moustier è molto bella ma è quasi impossibile trovare alloggio.
>> Se vuoi stare sul lago ti consiglio Les Salles sur verdon, vai in
>> spiaggia direttamente dall'hotel, oppure Aiguines che è un più indietro
>> ma veramente molto bella.
>> Considera che dalla costa a Moustier ci metti almeno mezza giornata, con
>> la prima parte, da Grasse a Castellane (altro bel posto, che potrebbe
>> meritare una notte se decidi di "spezzare") strada molto scorrevole (La
>> route Napoleon è una delle strade da fare almeno una volta nella vita in
>> moto) e poi da Castellane a Moustier, le gole, lente e tortuose.
>> GD
>
> Scusa se oso ma google map mi dice che da Grasse a Moustiers sono 109 km!
>

Osa pure, ma io ti posso dire che l'ultima volta che l'ho fatta sono
partito da les Salles alle 8,30 del mattino, ho fatto il versante sud
delle gole, Castellane e la route Napoleon e sono arrivato a Grasse che
erano le 11 passate.
E mi sono pure fermato poche volte a fare fotografie.
Ah, ero in moto.....
La strada delle gole è molto tortuosa e trafficata, e pure la Napoleon
ha un buon traffico.
GD

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Appassionati di viaggio in Italia e non solo | Tutti i gruppi | it.hobby.viaggi | Notizie e discussioni viaggi | Viaggi Mobile | Servizio di consultazione news.